Itinerari di gusto tra terra e mare

Come tutte le regioni d’Italia, la nostra è terra di buongustai e sono circa trecentocinquanta i prodotti tradizionali che da monti, mare e campagne nutrono il piacere della tavola laziale.

A cominciare dal saporito pescato del golfo di Terracina, dove ogni giorno nel primo pomeriggio la flotta di “paranze” e le piccole “rezzetelle” rientrano nel porto e portano all’asta casse colme di pesce bianco e azzurro, polpi, seppie, calamari e crostacei.

Bonificato negli anni ’30, l’Agro Pontino è un caleidoscopio di frutta e ortaggi che cambia al ritmo delle stagioni, mentre dai pascoli è ricca e continua la produzione della rinomata mozzarella di bufala e di una molteplicità di formaggi, caciotte e caciottine, insieme a carni e salumi altrettanto pregiati.

Il ristorante dell’Albergo Mediterraneo delizia gli ospiti con menu all’insegna della tipicità, rendendo omaggio al patrimonio di sapori che, da secoli, conquista i gourmet di tutto il mondo.

Facebook Twitter Google+
×

Log in

fb iconLog in with Facebook