• Attività sul territorio

Visite guidate Terracina e dintorni

Con la sua storia millenaria e un raro intreccio di bellezze naturali, arte e tradizioni popolari, Terracina si adagia sulle estreme propaggini dei monti Ausoni, nel punto in cui per la prima e unica volta incontrano il mar Tirreno.

In un una baia compresa tra il mitico Promontorio di Circe e le vestigia dell’Antico Tempio di Giove Anxur, la sua posizione è ideale per andare alla scoperta di un territorio, quello pontino, in grado di regalare indimenticabili sorprese: dai capolavori naturali del Parco Nazionale del Circeo e dei Laghi Costieri alle atmosfere tipicamente mediterranee della candida Sperlonga e del borgo marinaresco di Gaeta, passando per l’architettura razionalista di Sabaudia, l’austera eleganza dell’Abbazia di Fossanova, l’imponenza storica della Grotta di Tiberio o il fascino leggendario della Montagna Spaccata.

ITINERARIO n. 1 – Terracina, centro storico alto

La visita del centro storico di Terracina inizia con una piacevole passeggiata nel Foro Emiliano, centro della vita politica, sociale e religiosa della città antica, comprendente il Tempio dedicato a Roma e Augusto, il Capitolium, il Teatro romano, l'arco quadrifronte di accesso alla piazza e parte della Via Appia, la quale, nella rete viaria della città, fungeva da decumano massimo. Si procederà quindi seguendo l'evoluzione urbanistica medioevale, con la Torre dei Rosa, le case torri che circondano il nucleo storico, la cattedrale di San Cesareo e le mura di fortificazione. Si potrà infine concludere la visita, passeggiando fra i vicoli e soffermandosi a piacimento presso le osterie e le piccole botteghe artigiane.

Costo guida: € 80,00

 

ITINERARIO n. 2 – Terracina, centro storico alto e Tempio di Giove

La visita del centro storico di Terracina inizia con una piacevole passeggiata nel Foro Emiliano, centro della vita politica, sociale e religiosa della città antica, comprendente il Tempio dedicato a Roma e Augusto, il Capitolium, il Teatro romano, l'arco quadrifronte di accesso alla piazza e parte della Via Appia, la quale, nella rete viaria della città, fungeva da decumano massimo. Si procederà quindi seguendo l'evoluzione urbanistica medioevale, con la Torre dei Rosa, le case torri che circondano il nucleo storico, la cattedrale di San Cesareo e le mura di fortificazione. La visita prosegue poi sull’acropoli, laddove sorgono le rovine del Tempio di Giove, complesso monumentale e religioso di epoca sillana, da cui si può godere della bellissima vista panoramica sul golfo.

Costo guida: € 100,00

 

ITINERARIO n. 3 – Sperlonga e Grotta di Tiberio

Sperlonga è tra i borghi marinari più belli d’Italia. La visita di Sperlonga inizia con una deliziosa passeggiata tra vicoli e scalette del centro storico con i suoi caratteristici scorci sul mare e prosegue presso gli scavi della Grotta di Tiberio dove sorgeva la villa imperiale. Ingresso al museo archeologico e visita dei gruppi marmorei di ispirazione ellenistica.

Costo guida: € 100,00

 

ITINERARIO n. 4 – Gaeta, Monte Orlando e Montagna Spaccata

Protesa sullo spettacolare golfo a cui dà il nome, Gaeta è una delle città più belle e importanti della Riviera d’Ulisse. La visita comincia dal centro storico, che stupisce per la ricchezza di edifici e monumenti che raccontano il suo lungo passato e si concentra sul borgo marinaresco, la Chiesa di San Francesco, il Duomo e la Grotta d’Oro. Meritano inoltre un’incantevole sosta il Monte Orlando con le sue falesie mozzafiato e la leggendaria Montagna Spaccata, dove un piccolo santuario si erge nella spaccatura della roccia a picco sul mare.

Costo guida: € 100,00

 

ITINERARIO n. 5 – Parco Nazionale del Circeo, Sabaudia e Lago di Paola

Il Parco Nazionale del Circeo è un eccezionale scrigno di biodiversità, che ospita ambienti bellissimi e incontaminati come la Duna Litoranea, la Selva di Circe, il Promontorio del Circeo e i Laghi ed è pertanto riconosciuto come Riserva della Biosfera e patrimonio dell’Unesco. L’itinerario comprende la visita del Circeo e di Sabaudia, una delle città nuove sorte dopo la bonifica delle Paludi Pontine e simbolo dell'architettura razionalista italiana, l’escursione all'interno del Parco Nazionale del Circeo, infine una passeggiata al Lago di Paola, lungo le tipiche dune di sabbia con la loro vegetazione alofila, Torre Paola e il Canale Neroniano.

Costo guida: € 100,00

 

ITINERARIO n. 6 – Abbazia di Fossanova

L'Abbazia di Fossanova fu fondata dai monaci cistercensi e rappresenta un eccezionale esempio del primo stile gotico italiano. Sull’antica via Francigena percorsa dai pellegrini che erano in viaggio verso la Terra Santa, è dedicata alla Vergine Maria e al martire Santo Stefano: l’architettura è austera, solenne e elegante. La visita comprende l’intero complesso abbaziale: la chiesa, il chiostro, la sala capitolare, il refettorio, la foresteria e la cella che accolse San Tommaso d'Aquino.

Costo guida: € 100,00

 

È possibile abbinare più itinerari fra loro (full day): costo guida € 200,00
Facebook Twitter Google+
×

Log in

fb iconLog in with Facebook